Dettagli del bando di gara

Titolo:
Sostegno al lavoro preparatorio per le misure in materia di etichettatura energe...
Amministrazione aggiudicatrice:
European Commission, DG Energy (ENER)
Data di pubblicazione nel TED:
25/06/2016
Termine per la ricezione delle offerte:
19/08/2016
Stato:
Chiuso
Informazioni
ENER/C3/2016-537-02.
Sostegno al lavoro preparatorio per le misure in materia di etichettatura energetica e progettazione ecocompatibile compresi l'etichettatura dei pneumatici e il programma di etichettatura Energy Star.
L'articolo 18 della direttiva 2009/125/CE del Parlamento europeo e del Consiglio stabilisce che «La Commissione provvede affinché nello svolgimento delle sue attività rispetti, per quanto riguarda ciascuna misura di esecuzione, una partecipazione equilibrata di rappresentanti degli Stati membri e di tutte le pertinenti parti interessate da tale prodotto o gruppo di prodotti come l’industria, compresi PMI, artigiani, sindacati, commercianti, dettaglianti, importatori, gruppi per la tutela ambientale e organizzazioni dei consumatori».
Servizi
Procedura aperta
Chiuso
Selezionato
Punti principali
25/06/2016 00:00
19/08/2016 16:00
30/08/2016 11:00
Lotti
Numero del lotto Titolo Descrizione
Lotto 1
ONG dei consumatori: rappresentanza delle parti interessate
Lo scopo dell'appalto è di assicurare, per un periodo di 3 anni dalla sua entrata in vigore, che i punti di vista delle organizzazioni dei consumatori europee siano ben rappresentati durante il processo preparatorio che condurrà alle misure d'attuazione e alla loro revisione nell'ambito della direttiva sulla progettazione ecocompatibile e della direttiva sull'etichettatura energetica, compresa la valutazione di accordi volontari, sia durante la fase di studio che nel forum consultivo sulla progettazione ecocompatibile dei prodotti e, se del caso, successivamente. Ciò riguarda anche i processi preparatori e di revisione dei relativi strumenti politici, segnatamente il regolamento sull'etichettatura dei pneumatici e il programma Energy Star. Infine, l'obiettivo dell'appalto è anche di garantire che le ONG dei consumatori, essendo più vicine ai consumatori e ai cittadini, forniscano informazioni adeguate e su misura a tali gruppi destinatari su specifiche misure politiche dell'UE in materia di efficienza energetica dei prodotti e sui relativi impatti e benefici.
Lotto 2
ONG ambientali: rappresentanza delle parti interessate
Lo scopo dell'appalto è di assicurare, per un periodo di 3 anni dalla sua entrata in vigore, che i punti di vista delle ONG ambientali siano ben rappresentati durante il processo preparatorio che condurrà alle misure d'attuazione e alla loro revisione nell'ambito della direttiva sulla progettazione ecocompatibile e della direttiva sull'etichettatura energetica, compresa la valutazione di accordi volontari, sia durante la fase di studio che nel forum consultivo sulla progettazione ecocompatibile dei prodotti e, se del caso, successivamente. Ciò riguarda anche i processi preparatori e di revisione dei relativi strumenti politici, segnatamente il regolamento sull'etichettatura dei pneumatici e il programma Energy Star. Infine, l'obiettivo dell'appalto è anche di garantire che le ONG ambientali, essendo più vicine ai consumatori e ai cittadini, forniscano informazioni adeguate e su misura a tali gruppi destinatari su specifiche misure politiche dell'UE in materia di efficienza energetica dei prodotti e sui relativi impatti e benefici.
Avvisi
Riferimento Tipo di avviso Data di pubblicazione
2016/S 121-214277
Bando di gara
25/06/2016 00:00