Dettagli del bando di gara

Titolo:
Supporto all'attuazione del regolamento UE sul legname.
Amministrazione aggiudicatrice:
European Commission, DG ENV+CLIMA
Data di pubblicazione nel TED:
05/06/2013
Termine per la ricezione delle offerte:
24/07/2013
Stato:
Chiuso
È scaduto il termine per scaricare i documenti del presente bando di gara. Non è possibile scaricare i documenti È scaduto il termine per scaricare i documenti del presente bando di gara. Non è possibile scaricare i documenti
Informazioni
ENV.E.2/SER/2013/0027.
Supporto all'attuazione del regolamento UE sul legname.
La politica dell'Unione europea contro il disboscamento illegale e il relativo commercio di legname è stata definita nel 2003 con il piano di azione per l’applicazione delle normative, la governance e il commercio nel settore forestale (FLEGT). Tale piano ha proposto un insieme di misure volte a supportare lo sforzo internazionale per affrontare il problema. Nel realizzare il piano di azione l'UE ha negoziato accordi volontari di partenariato con paesi produttori di legname (paesi partner), che hanno istituito un obbligo giuridicamente vincolante per le parti di attuare un regime di licenze e di regolamentare il commercio del legno e dei prodotti da esso derivati individuati negli accordi.Data la notevole portata e l’urgenza del problema, si è reso necessario integrare e rafforzare il piano di azione FLEGT con misure aggiuntive e per tale ragione è stato adottato il regolamento (UE) n. 995/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20.10.2010, che stabilisce gli obblighi degli operatori che commercializzano legno e prodotti da esso derivati (il regolamento UE sul legname; l'EUTR), che è entrato in vigore il 2.12.2010:http://ec.europa.eu/environment/forests/timber_regulation.htmIl regolamento riguarda un'ampia gamma di prodotti derivati dal legno, elencati nei suoi allegati utilizzando la nomenclatura del codice doganale dell'UE. Il regolamento è divenuto applicabile dal 3.3.2013 per consentire agli Stati membri, ai produttori di legname e agli operatori dell'UE nonché ai partner commerciali di prepararsi. Entro giugno 2012 la Commissione ha adottato gli atti non legislativi necessari: il regolamento delegato (UE) n. 363/2012 della Commissione e il regolamento di esecuzione (UE) n. 607/2012 della Commissione. Nel 2013 la Commissione ha elaborato, in stretta collaborazione con gli Stati membri, un documento orientativo sull'EUTR dove vengono chiariti aspetti specifici del regolamento.Sebbene i regolamenti siano direttamente vincolanti nell'UE, gli Stati membri dovranno prendere determinate misure specifiche e saranno responsabili della loro attuazione e applicazione giornaliera.Il presente appalto si prefigge di:1. prestare assistenza alla Commissione europea nella valutazione di candidature per organizzazioni di monitoraggio;2. prestare assistenza alla Commissione europea nel monitoraggio dell'attuazione e applicazione dell'EUTR, come sopra indicato;3. fornire contributi alla Commissione europea, in relazione ai punti 1 e 2 di cui sopra, in vista della revisione del regolamento prevista nel 2015.
Servizi
Procedura aperta
Chiuso
Selezionato
N/A
Punti principali
05/06/2013 00:00
N/A
24/07/2013 16:00
07/08/2013 10:30
Lotti Il bando di gara non ha lotti.
Avvisi
Riferimento Notice type Data di pubblicazione
2013/S 107-182396 Bando di gara 05/06/2013 00:00