Dettagli del bando di gara

Titolo:
Contratto quadro per servizi nel settore dell'analisi, valutazione e sviluppo di...
Amministrazione aggiudicatrice:
European Commission, DG ENV+CLIMA
Data di pubblicazione nel TED:
04/04/2012
Termine per la ricezione delle offerte:
22/05/2012
Stato:
Chiuso
Informazioni
CLIMA.C.2/FRA/2012/0006
Contratto quadro per servizi nel settore dell'analisi, valutazione e sviluppo di politiche in relazione agli impatti di forzatura climatica da veicoli leggeri.
Il regolamento (CE) n. 443/2009 (CO2 dalle autovetture) stabilisce un obiettivo a breve termine di 130 g CO2/km che i produttori di autovetture per trasporto passeggeri dovranno raggiungere entro il 2015 con una fase di inizio che partirà nel 2012. Per il 2020 è stato stabilito un obiettivo a lungo termine di 95 g CO2/km. Il regolamento (CE) n. 510/2011 (CO2 dai furgoni) stabilisce un obiettivo di 175 g CO2/km che i produttori di furgoni dovranno raggiungere entro il 2017. Per il 2020 è stato stabilito un obiettivo a lungo termine di 147 g CO2/km.È stato adottato un certo numero di successive misure di attuazione per attuare vari elementi di tali regolamenti.L'articolo 13, paragrafo 5, del regolamento (CE) n. 443/2009 richiede che gli obiettivi specifici relativi alle emissioni e le deroghe per produttori di nicchia e di piccole quantità dovranno essere revisionati con il fine di definire:— le modalità per raggiungere entro l'anno 2020 un obiettivo a lungo termine di 95 g CO2/km in una maniera efficace in termini di costi, e— gli aspetti relativi alla realizzazione dell'obiettivo, incluse le indennità per le emissioni in eccesso.In parallelo l'articolo 13, paragrafo 1 del regolamento (UE) n. 510/2011 stabilisce requisiti simili e richiede che la fattibilità dell'obiettivo venga confermata.La Commissione sta attualmente conducendo delle revisioni dei regolamenti (CE) n. 443/2009 (CO2 nelle autovetture) e (UE) 510/2011 (CO2 dai furgoni) che dovranno essere ultimate entro la fine del 2012. Potrà esserci la necessità di supporto ad hoc in relazione alla procedura di adozione nel Consiglio e nel Parlamento europeo. Potrà essere necessario un ulteriore supporto in relazione a qualsiasi implementazione o monitoraggio che è o potrà essere richiesto. Potranno anche sorgere richieste in relazione ad ulteriori sviluppi di politiche. Gli esempi potranno includere qualsiasi revisione successiva della legislazione, la necessità di trattare qualunque interazione possibile tra le norme sui furgoni e qualsiasi strategia futura relativa ai veicoli pesanti o possibili azioni future in relazione a veicoli a quattro ruote o a due ruote potenziati.Tale insieme di atti legislativi e politiche dovrà essere revisionato periodicamente per tenere conto delle informazioni scientifiche in evoluzione. In aggiunta, le politiche dell'UE dovranno anche sostenere continue valutazioni per stimare la loro effettiva e corretta attuazione, in particolare con rispetto al raggiungimento degli obiettivi dell'UE in relazione al cambiamento climatico. Gli aggiudicatari dovranno prestare servizi relativamente a quanto segue:1) supporto analitico in relazione alle emissioni che generano una forzatura climatica provenienti dai veicoli e dal ciclo di vita dell'energia, principalmente CO2;2) analisi degli aspetti specifici dell'attuale legislazione dell'UE sulle emissioni di CO2 dei veicoli stradali e dei relativi aspetti e misure di attuazione che potranno essere oggetto di cambiamenti; 3) tecnologie, costi, benefici, efficacia in termine di costi, restrizioni alle forniture, premi sui prezzi, altri impatti economici e altre implicazioni delle misure volte a ridurre le emissioni che generano una forzatura climatica provenienti dai veicoli;4) conoscenza dei cambiamenti avvenuti in passato all'interno del mercato automobilistico in relazione all'evoluzione dei segmenti di autovetture, attrezzatura fornita, costi, aspetti tecnici, offerta dei produttori, preferenze dei consumatori, impatto sulle emissioni che generano una forzatura climatica; 5) analisi e valutazione relativa ai probabili cambiamenti futuri negli aspetti tecnici, nelle tendenze di mercato, negli sviluppi nella domanda dei consumatori e nell'offerta del produttore; 6) supporto allo sviluppo di politiche per l'etichettatura relativa alle emissioni e al consumo energetico dei veicoli presso il punto vendita e l'attuazione della legislazione dell'UE pertinente;7) consulenza sulle questioni...
Servizi
Procedura aperta
Chiuso
Selezionato
N/A
Punti principali
04/04/2012 00:00
N/A
11/05/2012 23:59
14/05/2012 00:00
22/05/2012 23:59
04/06/2012 00:00
Lotti Il bando di gara non ha lotti.
Avvisi
Riferimento Notice type Data di pubblicazione
2012/S 66-106926 Bando di gara 04/04/2012 00:00