Dettagli del bando di gara

- New date for opening of tenders: 7 April 2021 11h00 - Updated model offer (including a new form 10) has been published
Titolo:
Prestazione di servizi di audit esterno alla Corte dei conti europea
Amministrazione aggiudicatrice:
European Court of Auditors (ECA)
Data di pubblicazione nel TED:
10/02/2021
Termine per la ricezione delle offerte:
31/03/2021
Stato:
Chiuso
Informazioni
AO 758
Prestazione di servizi di audit esterno alla Corte dei conti europea
Il presente bando di gara mira ad aggiudicare un appalto di servizi relativo alla prestazione di servizi di audit esterno alla Corte dei conti europea: revisione dei conti annuali della Corte nei seguenti anni: 2021-2025 e all'esame di alcune operazioni a campione, selezionate in modo aleatorio, eseguite dalla Corte.
Servizi
Procedura aperta
Chiuso
Selezionato
Appalto pubblico
Miglior rapporto qualità/prezzo
375000.00 EUR
375000.00 EUR
79210000
LU
Additional CPV Supplementary CPV
79212000
79212300
Condizioni di partecipazione
Gli offerenti che si trovano in una delle situazioni descritte agli articoli 136 e 141 del regolamento finanziario saranno esclusi dalla partecipazione al presente bando di gara con procedura aperta e non potranno vedersi aggiudicato l'appalto.Gli offerenti devono essere legalmente in grado di eseguire l'appalto di servizi per cui presentano candidatura. All'offerta deve essere allegata una dichiarazione sull'onore relativa ai criteri di esclusione e selezione (allegato 3 del bando di gara — modulo 5), datata e debitamente firmata da un rappresentante autorizzato dell'offerente. Agli offerenti ai quali può essere proposta l'aggiudicazione dell'appalto saranno richiesti i seguenti documenti relativi alla capacità giuridica:(a) prova dell'iscrizione nel registro delle imprese o nell'albo professionale nel rispetto della legislazione vigente nel paese in cui l'offerente risiede;(b) una copia leggibile dell'avviso di nomina delle persone autorizzate a rappresentare l'offerente nella stipula dei contratti, se non figura nel documento di cui sopra.
Gli offerenti dovranno possedere la capacità economica e finanziaria necessaria per eseguire il contratto in conformità alle disposizioni contrattuali, considerandone il valore e la portata. Nel caso in cui, alla luce delle informazioni fornite dall'offerente, la Corte abbia dubbi riguardo la sua capacità finanziaria, o nel caso in cui sia chiaramente insufficiente per l'esecuzione del contratto, l'offerta potrà essere respinta senza che l'offerente possa reclamare alcun rimborso economico.All'offerta deve essere allegata una dichiarazione sull'onore relativa ai criteri di esclusione e selezione (allegato 3 del bando di gara — modulo 5), datata e debitamente firmata da un rappresentante autorizzato dell'offerente. Agli offerenti ai quali può essere proposta l'aggiudicazione del contratto saranno richiesti i seguenti documenti relativi alla capacità economica e finanziaria:a) una dichiarazione relativa al fatturato globale e al fatturato specifico relativamente ai servizi oggetto del presente bando di gara (revisione legale dei conti), realizzati durante gli ultimi 3 esercizi finanziari per i quali sono stati chiusi i conti;b) dichiarazioni finanziarie revisionate (bilanci e conti profitti e perdite) relative ad almeno gli ultimi tre esercizi finanziari per i quali sono stati chiusi i conti, o documenti equivalenti (ad es. qualora il diritto societario del paese in cui ha sede l'offerente non prescriva la pubblicazione dei bilanci);c) prova di avere sottoscritto un'adeguata assicurazione contro i rischi professionali.
In relazione al contratto, che costituisce l'oggetto del presente bando di gara, la Corte richiede agli offerenti di avere i seguenti livelli minimi di capacità economica e finanziaria:a) il fatturato medio annuo nel settore della revisione legale dei conti relativo agli ultimi 3 esercizi finanziari per i quali sono stati chiusi i conti deve essere almeno pari a 150 000 EUR.
Gli offerenti devono possedere la capacità tecnica e professionale necessaria per eseguire il contratto in conformità alle relative disposizioni, prendendone in considerazione valore e portata. Nel caso in cui, alla luce delle informazioni fornite dall'offerente, la Corte abbia dubbi in merito alla capacità tecnica e professionale di un offerente, o nel caso in cui sia chiaramente insufficiente per l'esecuzione del contratto, l'offerta potrà essere respinta senza che l'offerente possa reclamare alcun rimborso economico.All'offerta deve essere allegata una dichiarazione sull'onore relativa ai criteri di esclusione e selezione (allegato 3 del bando di gara — modulo 5), datata e debitamente firmata da un rappresentante autorizzato dell'offerente.Assieme all'offerta, gli offerenti dovranno fornire i seguenti documenti relativi alle capacità tecniche e professionali:a) copia dell'autorizzazione a effettuare la revisione legale dei conti rilasciata dall'autorità competente dello Stato membro in cui ha sede l'offerente;b) un elenco di almeno 5 contratti/progetti pertinenti eseguiti negli ultimi 3 anni riguardanti la revisione legale dei conti, che dimostrino almeno 3 anni di esperienza nel settore della revisione dei conti (revisione legale dei conti e revisione dei sistemi di controllo interno, tra cui il settore informatico e di sicurezza informatica). Almeno uno dei contratti/progetti deve riguardare la revisione legale dei conti svolta per un ente pubblico nazionale o internazionale;c) una descrizione dei pacchetti CAAT o di altre applicazioni informatiche a sostegno del processo di audit;d) una descrizione delle procedure di controllo della qualità e di garanzia della qualità per la prestazione di servizi di revisione legale dei conti;e) una dichiarazione e una descrizione delle misure messe in atto a garanzia della protezione dei dati per dimostrare la conformità al regolamento (UE) 2018/1725 sulla protezione dei dati.
a) l'offerente deve essere debitamente autorizzato a prestare servizi di revisione legale dei conti;b) l'offerente deve avere almeno 3 (tre) anni di esperienza comprovata nella revisione legale dei conti e nella revisione dei sistemi di controllo interno (compresi il settore informatico e di sicurezza informatica);c) l'offerente deve aver eseguito negli ultimi 3 anni almeno 5 (cinque) contratti/progetti simili (in termini di portata della «revisione legale dei conti»);d) almeno uno dei contratti/progetti deve riguardare la revisione legale dei conti svolta per un ente pubblico nazionale o internazionale;e) l'offerente dovrà disporre delle applicazioni informatiche a sostegno del processo di audit (CAAT o altro);f) l'offerente dovrà aver messo in atto procedure di controllo di qualità e di garanzia della qualità per la prestazione di servizi di revisione legale dei conti;g) l'offerente dovrà aver messo in atto misure a garanzia della protezione dei dati per dimostrare la conformità al regolamento (UE) 2018/1725 sulla protezione dei dati.
Punti principali
10/02/2021 00:00
31/03/2021 16:00
07/04/2021 11:00
Lotti Il bando di gara non ha lotti.
Avvisi
Riferimento Tipo di avviso Data di pubblicazione
2021/S 045-109183
Rettifica
05/03/2021 00:00
2021/S 028-068039
Bando di gara
10/02/2021 00:00