Dettagli del bando di gara

Titolo:
Revisione dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) istituita ai sens...
Amministrazione aggiudicatrice:
European Commission, DG for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs...
Data di pubblicazione nel TED:
12/08/2015
Termine per la ricezione delle offerte:
30/09/2015
Stato:
Chiuso
È scaduto il termine per scaricare i documenti del presente bando di gara. Non è possibile scaricare i documenti È scaduto il termine per scaricare i documenti del presente bando di gara. Non è possibile scaricare i documenti
Informazioni
445/PP/GRO/IMA/15/11817.
Revisione dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) istituita ai sensi del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio.
L'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) istituita l'1.6.2007 e con sede a Helsinki, Finlandia, svolge un ruolo fondamentale nell'attuazione dei regolamenti REACH, CLP, BPR e PIC.REACH è il regolamento concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche. Entrato in vigore l'1.6.2007, esso semplifica e migliora il precedente quadro legislativo in materia di sostanze chimiche dell'Unione europea. CLP è il regolamento relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze chimiche. Esso è entrato in vigore il 20.1.2009. Entrambi i regolamenti mirano a garantire un elevato livello di protezione della salute umana e dell'ambiente nonché ad agevolare la libera circolazione delle sostanze chimiche nell'ambito del mercato unico europeo. Inoltre, REACH promuove metodi alternativi alla sperimentazione animale e migliora la competitività e l'innovazione del settore.BPR è il regolamento sui biocidi, che è entrato in vigore nel 2013 e concerne l'immissione sul mercato e l'uso dei biocidi, utilizzati per la tutela dell'uomo, degli animali, dei materiali o degli articoli contro organismi nocivi, quali parassiti o batteri, mediante l'azione dei principi attivi contenuti nel biocida.PIC è il regolamento sull'assenso preliminare in conoscenza di causa, che è entrato in vigore nel 2014 e disciplina l'importazione e l'esportazione di talune sostanze chimiche pericolose e impone obblighi alle imprese che desiderano esportare tali sostanze nei paesi extra UE. Il regolamento attua, all'interno dell'Unione europea, la convenzione di Rotterdam sulla procedura di assenso preliminare in conoscenza di causa per talune sostanze chimiche e pesticidi pericolosi nel commercio internazionale.L'ECHA gestisce i principali processi dei regolamenti REACH, CLP, BPR e PIC.Ai sensi dell'articolo 117, paragrafo 4, del regolamento REACH, la Commissione deve riferire ogni 5 anni in merito al funzionamento del regolamento REACH, a partire dall'1.6.2012. Pertanto esiste l'obbligo giuridico per la Commissione di riferire nuovamente nel 2017. La prossima relazione della Commissione si baserà sulle relazioni degli Stati membri e dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (previste nel corso del 2015 e 2016) nonché su un certo numero di studi specifici avviati dalla Commissione per valutare specifici elementi relativi all'attuazione del regolamento REACH.La revisione dell'ECHA contribuisce alla revisione/rendicontazione della Commissione del regolamento REACH entro l'1.6.2017. La prima revisione dell'ECHA ha avuto luogo nel 2012. Questa valutazione riguarderà il periodo successivo all'ultima revisione, tenendo conto dei nuovi incarichi assegnati da allora all'Agenzia.Il contraente dovrà valutare le prestazioni dell'Agenzia seguendo gli orientamenti riguardanti le valutazioni della Commissione europea. A tal fine, il contraente deve valutare l'efficienza, efficacia, pertinenza, coerenza e valore aggiunto europeo dell'Agenzia nello sviluppo delle sue capacità e nella gestione delle sue operazioni nonché la sua accettabilità. Sulla base delle conclusioni, il contraente formulerà suggerimenti/raccomandazioni per apportare miglioramenti.
Servizi
Procedura aperta
Chiuso
Selezionato
N/A
Punti principali
12/08/2015 00:00
30/09/2015 23:59
30/09/2015 23:59
08/10/2015 11:00
Lotti Il bando di gara non ha lotti.
Avvisi
Riferimento Tipo di avviso Data di pubblicazione
2015/S 154-283348
Bando di gara
12/08/2015 00:00